photo-camera
Art Photo Studio
 
 
 

facebook
instagram
linkedin

Blog dedicato alle Arti Visuali

 

Blog dedicated to the Visual Arts

Nelle pagine trovate una selezione di artisti visuali fotografi pittori

I testi e le immagini sono estrapolate dai siti ufficiali e dalla rete

cliccando sul testo History of photography storia della fotografia troverete gli altri Artisti  presenti nel blog

 

On the pages you will find a selection of visual artists, photographers, painters

clicking on the text History of photography history of photography you will find the other artists present in the blog

The texts and images are extrapolated from the official sites and the network

 

logo 3

Nick Ut I fotoreporter che cambiò le sorti della Guerra in Vietnam

2022-06-11 14:33

Marcello

History of Photography Storia della Fotografia,

0

Napalm Girl was the main image that unequivocally contributed to raising public awareness around the world of the Vietnam War, accelerating its end.

Nato a Long Ant in Vietnam, nel 1951 Nick Út inizia a lavorare a soli quattordici anni per la Associated Press di Saigon come “assistente della camera oscura”, il suo compito era quello di mescolare sostanze chimiche e mantenere il posto di lavoro pulito.

Ma ben presto passò alla fotografia d’azione divenne fotoreporter , corrispondente di guerra. La sua fotografia più famosa vinse il premio Pulitzer, il più  grande e prestigioso premio fotografico dedicato al fotogiornalismo.

4abe0872cc2f0b63b81bc4bcb9bb80d4.jpeg

Il lavoro di fotografo di combattimento è incredibilmente pericoloso e Ut ha pagato i suoi debiti. È stato ferito diverse volte, incluso uno sparo allo stomaco e due volte in due diverse occasioni, nella parte superiore del torace. Fu ferito ancora una terza volta da danni da schegge alla gamba inflitti da un attacco di mortaio.

56a4e10538cf9ea24c1f3b7f2363d6fb.jpeg

Born in Long Ant in Vietnam, in 1951 Nick Út began working for the Associated Press of Saigon at the age of fourteen as a "darkroom assistant", his job was to mix chemicals and keep the workplace clean.

But he soon switched to action photography and became a photojournalist, war correspondent. His most famous photography won the Pulitzer Prize, the largest and most prestigious photographic award dedicated to photojournalism.

487b5baa6b450ece08d11f2ca25aa6b8.jpeg

Napalm Girl come nessun'altra immagine, questa fotografia di alcuni bambini innocenti di pochi anni in fuga dai terrori della battaglia ha catturato la complessità e le conseguenze spesso non intenzionali della guerra. La ragazza urlante bruciata dal napalm era Phan Thi Kim Phuc del distretto di Trang Bang. Divenne nota come la "Napalm Girl", poiché l'immagine fu riprodotta sui giornali di tutto il mondo.

nick-ut-003.jpeg

Napalm Girl like no other image, this photograph of innocent young children fleeing the terrors of battle has captured the complexity and often unintended consequences of war. The screaming girl burned by the napalm was Phan Thi Kim Phuc from Trang Bang district. She became known as the "Napalm Girl", as the image was reproduced in newspapers around the world.

nick-ut.webp

Napalm Girl 1972 scatto n 7

Napalm Girl fu l'immagine principale che ha contribuito, in modo inequivocabile a sensibilizzare l’opinione pubblica di tutto il mondo nei confronti della guerra del Vietnam, accelerandone la fine.

Napalm Girl  è il manifesto ideologico di ogni pacifista sugli orrori e la follia della guerra.

Nick dopo lo scatto soccorse i bambini portandoli in ospedale, la bambina Kim Phuc malgrado le orribili bruciature si salvò divenendo in seguito cittadina canadese. Nick e la bambina divenuta adulta si rincontrarono partecipando insieme a varie mostre fotografiche.

picture.jpeg

Napalm Girl was the main image that unequivocally contributed to raising public awareness around the world of the Vietnam War, accelerating its end.

Napalm Girl is every pacifist's ideological manifesto on the horrors and madness of war.

After a shady Nick rescued the children by taking them to the hospital, the little girl Kim Phuc, despite her horrible burns, was saved and later became a Canadian citizen. Nick and the grown-up child met again participating together in various photographic exhibitions.

exhibits_vietnam_ut.jpeg

Nick ut

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder
verifica-sito-google: googlee7485d542ffa9807.html